VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.

Risanamento conservativo, restauro e progetto d’interni dell’Oratorio Parrocchiale.

Telgate (Bg) 2011-2013

Progetto

arch. Giuseppe Zambelli

Tag

La nobile residenza di campagna dei veneziani Conti Agosti, divenuta successivamente dimora dei milanesi Ferrari, e poi sede dell’Oratorio Parrocchiale ha subito nella seconda metà del secolo scorso due fatti devastanti: l’eliminazione del grande parco negli anni ’50 e il furioso incendio del 1984. Poco è rimasto di un complesso architettonico magnifico e monumentale, ma sufficiente per esprimere la grandezza dell’opera. Gli interventi di recupero sono stati complessi e delicati: consolidamenti strutturali, rifunzionalizzazione degli ambienti, restauro di superfici affrescate e decorate, degli elementi lapidei e lignei, secondo un approccio filologico coniugato all’utilizzo di un linguaggio contemporaneo per alcuni elementi architettonici e di arredamento.

VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.
VILLA AGOSTI-FERRARI XVIII sec.